Come capire se sto guarendo dal disturbo di attacchi di panico? Quanto tempo ci vuole?

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. Fabrizio ha detto:

    Gentile Dottoressa, da quando leggo i suoi articoli e questo in particolare ho una spinta in più nel mio percorso di guarigione. Non so se di fatto applico tutti i dettami della terapia cognitivo comportamentale (con la mia dottoressa lavoro molto sull’accogliere l’ansia e sintomi quando sopraggiungono), ma l’ACCETTAZIONE cerco di applicarla-o imparare a farlo-sempre. .. è dura … non sempre ho successo con i miei sintomi ma dal sollievo che provo e per il fatto stesso che molte volte risco ad evitare l’ondata parossistica del panico e dell’angoscia nera, sento che, anche se ci vorrà tempo, ne uscirò come lei espone in questo articolo che ormai leggo e rileggo da settimane

  2. Christian ha detto:

    Ma l’ansia generalizzata dura può durare più di sei mesi? Grazie per la sua attenzione

  3. Valentina ha detto:

    Ho trascurato i miei sintomi per molti anni, poi la mia ansia è peggiorata portandomi anche uno stato depressivo e pensieri neri. Quattro mesi fa ho iniziato una terapia cognitivo comportamentale. Gli ultimi 20 giorni sono stati fantastici, ho vissuto senza ansia e gestito la mia vita con una “normalità” che neanche ricordavo aver vissuto. Ma è arrivata la ricaduta. Ne avevo onestamente paura ma ho anche sperato non accadesse, invece eccola. Ho paura. Ho paura di non riuscire a tornare indietro. Il mio medico dice che è normale, e a quanto pare anche lei. Lo spero perché quei 20 giorni sono stati una boccata d’aria fantastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *