L’errore (che molti fanno) che può trasformare l’ansia in attacco di panico

Potrebbero interessarti anche...

17 Risposte

  1. Marta ha detto:

    Volevo ringraziarla per i suoi articoli, li trovo interessanti, realistici e molto utili. Peccato lei sia a Brescia, altrimenti l’avrei incontrata volentieri.
    Marta

  2. Kevin ha detto:

    Salve come sempre i suoi consigli sono ottimi. Quindi quella energia nervosa o ansia alta di base. ..se la accettiamo e conviviamo potremo plasmarla ,senza catastrofizzare?un saluto.

  3. Jo ha detto:

    Salve Dottoressa
    Nel mio caso l’ansia si presenta quando devo mangiare con gli altri, anche con i parenti. Sento come un peso sullo stomaco, e mi sembra di avere gli occhi addosso, si placa quando finisco di mangiare e mi allontano dalla tavola. Adottando le tecniche sopra descritte ho notato di riuscire a calmare in parte l’ansia però provo comunque una certa inquietudine quando arriva l’ora dei pasti.
    Saluti

    • ernesta-zanotti ha detto:

      certo…ciò di cui si parla è come gestire l’ansia per non peggiorarla..ciò che lei prova è un ansia anticipatoria su basi sociale…qui si aprirebbe poi un discorso piu specifico

  4. Antonella ha detto:

    Dottoressa ,io sto da quasi un mese con testa offuscata non lucida ,mancanza di concentrazione,e questo dentro me provoca nervoso passa?bevo camomilla mattina,e sera ! Ci sto mettendo in tutto buona volontà passa?cosa devo fare oltre a uscire,e leggere?

  5. Claudia ha detto:

    Buongiorno Dottoressa,
    grazie mille per tutti gli articoli su ansia e panico.
    Mi sono davvero utili e mi aiutano a ritornare coi piedi per terra.

  6. Marina ha detto:

    Come si può allontanare la sensazione di mancanza di respiro ?

  7. Marco ha detto:

    Grazie! Leggendo mi sentivo più forte e bene, molto interessante, letto e riletto con molta attenzione. Grazie, leggerei senza mai stancarmi tutto quello che lei scrive in merito, non ho mai trovato nulla di così bello, importante e coinvolgente.

  8. Marco ha detto:

    Mi piacerebbe leggere un libro suo, sicuramente troverei tutto quello che mi serve per contrastare l’ansia e la paura di questa brutta “bestia”.

  9. Luigi ha detto:

    Salve è da un po’ che vivo per questo, la verità è che tutto quello che mi passa per la testa penso sia vero, e mi manda in ansia totale, da questo mi è capitato addirittura di pensare di essere omosessuale è da questo la mia mente si blocca

    • ernesta-zanotti ha detto:

      la invito a ripetersi questo bellissimo mantra che il mio trainer mi insegnò a scuola di specializzazione “è solo un pensiero non è un fatto vero”! se lo ricordi e lo viva!
      potrebbe anche pensare cose meravigliose e fortunate su di sè..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *