Attacchi di panico e sensazione di nodo in gola e soffocamento

L’ansia può causare una sensazione di costrizione alla gola che le persone spesso descrivono come groppo in gola. Il termine medico per definire l’ansia somatizzata alla gola è Globus pharyngis (bolo faringeo). Questa sensazione è il risultato della tensione muscolare nell’area della gola. Anche se è sgradevole – e a volte traumatizzante, questa sensazione non è pericolosa.

Se l’ansia arriva durante i pasti

panico e difficolta a deglutirePer le persone che lo vivono in associazione al mangiare, trovo che sia il pensiero di forzare la deglutizione che li rende ansiosi. Se ti senti molto a disagio mentre mangi, l’approccio migliore è quello di semplicemente masticare il cibo e non fare alcun tentativo di deglutire. Continua a masticare e basta. Scoprirai che non puoi fermare il processo di deglutizione – è un riflesso naturale. Sentendo che non forzi la deglutizione, non c’è più pressione. La deglutizione accade come un riflesso naturale se solo continui a masticare.

Puoi divertirti a sperimentare con questa cosa. Prova a mangiare qualsiasi cosa e obbliga te stesso a non deglutire. È quasi impossibile. Questo è un ottimo approccio per le persone che hanno paura di deglutire, perché non devono essere sotto pressione per farlo. Quando togli di mezzo la pressione, il problema si risolve da solo.

Se è per via delle emozioni

Credo che molte persone vivono il groppo in gola a causa dell’accumulo di emozione.

difficolta a deglutire per tristezzaDurante gli avvenimenti emozionanti, come i matrimoni e i funerali, è comune percepire questa sensazione. E ciò che è ancora più interessante è che quando le persone si esprimono (ad esempio piangendo, ridendo, parlando), il gonfiore dell’emozione scompare e la sensazione svanisce.

Quindi se senti questa sensazione regolarmente, ti suggerisco di cominciare a cantare o mormorare/canticchiare. Cantare o canticchiare tra te e te per diversi minuti in modo regolare rilascia la tensione muscolare nell’area della gola.

Perché questo sia efficace al massimo, concentrati sul cantare, non sul valutare se la sensazione se ne sia andata o meno. Come molte altre sensazioni di ansia, meno te ne preoccupi, più velocemente si risolverà.

Se temi per la tua salute

Alcune persone potrebbero associare la sensazione di “nodo alla gola” con una malattia. Nella pratica, le vere escrescenze della gola, come il cancro, non sono sempre avvertite. (Questo è il motivo per il quale un tumore può crescere tanto prima di essere scoperto).

Ciò nonostante, se sei preoccupato per la tua gola – o altre parti del tuo corpo – prenota sempre un esame medito completo. Questo è il modo più veloce di mettere a tacere i pensieri ansiosi “E se..?“.

Se vuoi un aiuto addizionale per velocizzare i tuoi progressi, puoi leggere Come velocizzare la guarigione dall’ansia e dagli attacchi di panico.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Cristina ha detto:

    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *