Attacchi di panico e sintomi quali Vista annebbiata, Gambe deboli, Tremore e Formicolio

Potrebbero interessarti anche...

23 Risposte

  1. Giovanni ha detto:

    leggendo leggendo mi e’ passata l’ansia..forse perche’ e’ descritto in modo corretto e rassicurante..

  2. Angelo ha detto:

    Complimenti per la descrizione pensavo di aver altri grossi disturbi invece tutto si rispecchia con la mia situazione. Grazie!

  3. Raffaele ha detto:

    Più che confortante … Grazie Dottoressa

  4. calo ha detto:

    leggendo questo articolo mi ha dato molta sicurezza e che i sintomi sono solo energie nervose ,
    mai fermarsi,
    grazie tante

  5. LUIGI ha detto:

    soffro di ansia con attacchi di panico, sudate, polpacci e cosce indolensiti tutto dovuto alla paura che mi accada qualcosa solo perchè ho la pressione arteriosa un po’ alta ma controllta da farmaci ….sul mio corpo sento di tutto…paura di infarto ictus etc etc… nelle mie ricerche mi sono imbattuato nel suo sito ..debbo dirle la verita ‘è stato meglio di Alprazolam gocce .. mi ha dato una sensazione di star meglio… Dr.ssa volevo ringraziarla . LUIGI

  6. Claudia ha detto:

    Leggendo questo articolo mi ci sono ritrovata in tutto. Soffro di ansia e attacchi di panico da un anno provo a controllarmi anche se avvolte è un po difficile. Mi sento meglio. Grazie dottoressa!

  7. Elia ha detto:

    Buonasera, articolo interessante e rassicurante. Volevo sapere se è normale avvertire durante un attacco di panico anche ronzii, testa compressa, collo rigido e difficoltà a deglutire e respirare. Ho tanti di quei sintomi che spesso dubito della diagnosi. Grazie

  8. Michela ha detto:

    Salve anch’io soffro di ansia e attacchi di panico e nonostante io mi9 curi con psicofarmaci non riescono a sentirmi meglio ho sempre paura che un ictus o un infarto mi colga all’improvviso se qualcuno vuole parlarne io ne parlerei volentieri potrebbe aiutarmi e aiutarvi grazie

  9. Romina Ceccarini ha detto:

    Soffro da 1 anno di attacchi di panico e ansia ma ancora non ho trovato la cura giusta prendo 10 gocce di xanax mattina e pomeriggio ma non trovo sollievo .ora ho iniziato la cura con i fiori d i bach ora stiamo a vedere. A ho preso anche vitamine 7 mesi sametil ma sono sempre all’ inizio.mi ci alzò la mattina con l ansia e me la trasporto quasi tutto il giorno .vorrei un consiglio

  10. Delfina ha detto:

    Grazie d.ssa, leggere i suoi articoli allevia un po’ la mia ansia. Faccio psicoterapia da molti anni, ma ancora rimangono i problemi e mo chiedo come mai.

  11. loredana ha detto:

    buongiorno…i miei sintomi sono testa strana come se dovessi svenire..polpacci che pulsano e gambe stanche nausea ..dura più giorni ..poi può sparire anche x 15 giorni …prendo 8 gocce di xanas …

  12. Giuseppe ha detto:

    Salve dottoressa e grazie per le belle spiegazioni. A me nei giorni scorsi e anche oggi sono successe tutte le cose che ha elencato lei, quando ero in attesa di prendere i bambini all’uscita della scuola. Tremolio alle gambe, accelerazione dei battiti, senso di mancamento,vista leggermente offuscata. Dato che c’era anche mia moglie ho preferito tornare ad aspettare in macchina. Nei giorni scorsi ero da solo e ho dovuto stringere i denti e resistere fino alla loto uscita. È davvero deprimente come un momento bello, come quello dell’uscita da scuola dei figli, possa trasformarsi in qualcosa di angoscioso. Cercherò di seguire i suoi consigli. Buona giornata.

  13. Anna ha detto:

    Buonasera, sono una donna di 60anni,sono una assidua camminatrice. Da qualche giorno mentre cammino mi tremano le gambe dal polpaccio in giù. Una stanchezza esagerata,ed un malessere generale. Sono abbastanza stressata. Dormo poco,e sono iperattiva. Anche se alla fine concludo poco. Cosa può essere? Sono preoccupata. Ho donato sangue e plasma tre mesi fa. A parte il colesterolo a 241 ,che ora prendo là pastiglia,perché malgrado la dieta ,ed i12km non si abbassava.gli altri esami sono perfetti.
    Grazie

    • ernesta-zanotti ha detto:

      forse fa troppo? ci pensi,,provi anche a rilassarsi magari con un training autogeno, letture etcc..può prendere integratori chiedendo ad una valida erboristeria o parafarmacia/farmacia. può essere un periodo di tress psicofisico..anche gli ormoni possono influire per questo, se non passasse, vada dal medico per gli esami epatici e ormonali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *